Ricerche e Progetti

18 Maggio 2009 - Andrea Bitetto

Europa: verso un patto dei liberali e riformatori italiani

Gli Stati Uniti d'Europa, già immaginati negli ultimi anni dell'ottocento da un giovanissimo Luigi Einaudi, al quale si aggiunsero nel novecento Ernesto Rossi, Altiero Spinelli e gli altri confinati di Ventotene, restano una meta incompiuta. Una meta intralciata dagli Stati nazionali che, col loro rafforzamento, hanno provocato l'indebolimento della Commissione, come a suo tempo provocarono il fallimento della Comunità europea di difesa, per la quale l'Italia di De Gasperi e di Sforza si batté particolarmente.

Leggi tutto/See full article >

11 Febbraio 2009 - Gabriele Guggiola

Crisi economica e governance d'impresa, quali sviluppi?

Il sistema di governance delle imprese è in costante evoluzione, con una crescente attenzione alla tutela degli interessi degli stakeholders e con una forte sensibilizzazione ai temi del controllo interno.

Leggi tutto/See full article >

11 Febbraio 2009 - Giorgio Arfaras

La crisi e i nuovi assetti mondiali

A Davos sono stati il leader russo, Vladimir Putin, e quello cinese, Wen Jiabao, a definire le linee della critica all'assetto internazionale centrato sugli Stati Uniti. La prima critica è stata sulla credibilità, la seconda sulla politica economica. Gli Stati Uniti hanno sempre assicurato che il loro sistema era stabile, e poi si è visto che non era vero, questo è quanto in sostanza ha affermato Putin. Alcuni paesi seguono un modello di crescita insostenibile, perché basato sul consumo senza un adeguato risparmio, questo è quanto in sostanza ha affermato Wen.

Leggi tutto/See full article >

11 Febbraio 2009 - Alberto Maria Musy

L'Italia vista dagli Stati Uniti

Luca Marchio, un 33enne di Como è stato il primo "turista" occidentale entrato a Falluja. A rivelare la storia, che ha creato qualche imbarazzo anche all'ambasciata d'Italia a Baghdad, e' stato il New York Times. Entrato dalla Turchia in Kurdistan con un visto turistico di 10 giorni Marchio e' arrivato nella capitale irachena martedi' in taxi' dopo un viaggio di 320 chilometri da Erbil. A Baghdad e' sceso all'hotel Coral Palace dove il direttore ha raccontato di essere rimasto a bocca aperta: in citta' non si vedeva un visitatore da prima dell'invasione Usa del marzo 2003. Il viaggio di Marchio si e' concluso due giorni a Falluja dove i poliziotti locali che credevano di trovarsi di fronte uno jihadista occidentale lo hanno fermato.

Leggi tutto/See full article >

11 Febbraio 2009 - Alberto Maria Musy

Scontro istituzionale con lo sguardo oltre il Tevere

Mai prima, nei 61 anni di storia della Repubblica, si era assistito ad uno scontro istituzionale così aspro; mai tanto esplicito e carico di pericoli per la convivenza civile, ben al di là di quanto non abbia avvertito l'opinione pubblica. Mai si era vista un'offensiva tanto determinata a scardinare i principi della Costituzione, a cominciare dalla separazione e dall'equilibrio tra i poteri e le istituzioni dello Stato. Mai, forse, il livello di attenzione e di consapevolezza dei cittadini circa i rischi a cui la comunità nazionale va incontro se sottovaluta la portata di quanto accade, era così basso. La sfida lanciata da Berlusconi verso il presidente della Repubblica e la democrazia parlamentare non può restare senza risposta. Ogni timidezza, indulgenza o cedimento ormai potrebbe diventare irrimediabile.

Leggi tutto/See full article >

21 Gennaio 2009 - Massimo Occhiena

L'Università, la ricerca e i concorsi: le nozze con i fichi secchi

Non si è mai così tanto parlato di Università come negli ultimi tempi. Ovviamente per parlarne male, solo per dirne peste e corna. Sui giornali è infuriato il gioco al massacro: concorsi truccati, professori fannulloni, moltiplicazione dei posti, ricerca scadente. Nulla di buono, nulla da salvare e tutto da rifare.

Leggi tutto/See full article >

21 Gennaio 2009 - Anthony Marasco

Il presidente pragmatico

Obama in passato ha detto di sé: «Sono un test di Rochard, ognuno vede in me quello che vuole vedere». Di conseguenza, la campagna che ha condotto è stata una campagna ispirational, cioè una campagna che potesse ispirare in ognuno cose diverse.

Leggi tutto/See full article >

9 Dicembre 2008 - Massimo Occhiena

Opere strategiche: arriva il commissario per scongiurare il Tar

Il recente decreto anti-crisi prova a favorire la circolazione del denaro mettendo mano ad una riforma organizzativa e del contenzioso in materia di investimenti e interventi strategici. Al riguardo, sono stati previsti nuovi commissari governativi e regionali, responsabili dell'attuazione delle grandi opere, nonché ulteriori norme per accelerare i processi amministrativi, con l'intento anche di dissuadere il contenzioso in materia. Ma non sarebbe meglio rivedere la complessità delle procedure e della normativa sui lavori pubblici?

Leggi tutto/See full article >

11 Novembre 2008 - Anthony Louis Marasco

Le strutture profonde del discorso politico americano.

Nel pianificare le loro campagne, sia Barack Obama che John McCain hanno fatto uso di idee e di strategie discorsive tipiche del discorso pubblico americano. La campagna di Obama ha prevalso su quella di McCain. È un caso, o le prime sono risultate più convincenti delle seconde? 

Leggi tutto/See full article >

7 Novembre 2008 - Francesco Chiamulera

Noi, i bushiani

E così siamo già vecchi. Improvvisamente e irrimediabilmente demodé. Noi, i bushiani, che salutammo l'elezione di George W., nel novembre 2000, con vaga indifferenza postmoderna; noi, generazione dell'11 settembre, improvvisamente in guerra, psicologica, con le nostre ansie. Noi che dovemmo repentinamente responsabilizzarci, informarci, capire. E sullo scaffale di noi bushiani comparirono i saggi e le analisi di neoconservatori e neoliberali di quel concitato biennio 2002/2003.

Prossimi eventi

23 Nov
Sala "Norberto Bobbio" - Torino
21 Nov
Grattacielo Intesa Sanpaolo - Torino

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

logo RGR medio

  • Recuperare la rotta é il titolo del XVIII Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, presentato il 7 ottobre alla Biblioteca Nazionale.

lpf logo

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.