Pubblicazioni

Categoria/Category: Altre Pubblicazioni
Editore/Publisher: Centro Einaudi/SISIM
Pagine: 144
Anno/Year: 1999

Abstract

Il sistema distributivo italiano di fronte a innovazione e globalizzazione

Qual è il maggior settore economico di un’economia moderna? L’automobile, risponderanno in molti. E invece no: si tratta del commercio. Gli addetti alla distribuzione nell’Unione Europea sono ben 21 milioni, contro i 2,4 milioni occupati nell’industria dei mezzi di trasporto. In Italia, gli addetti al commercio sono più di 3 milioni, anche se si stanno riducendo parallelamente alla modernizzazione del settore.
Questo Primo Rapporto Centro Einaudi/SISIM sulla distribuzione in Italia esamina le grandi trasformazioni di questi anni in un’attività chiave, troppo spesso conosciuta soprattutto attraverso luoghi comuni.
Ricostruisce la diffusione della distribuzione moderna nelle sue varie forme (supermercati, ipermercati, discount) e dimostra come essa sia solo parzialmente responsabile del calo dell’occupazione del settore, che risulta più vistosa là, come nel Mezzogiorno, dove la penetrazione della distribuzione moderna resta inferiore sia alla media nazionale sia a quella europea.
Illustra i grandi mutamenti in corso: con l’avvento dell’euro, anche per la distribuzione è scattata la molla delle concentrazioni e dei consolidamenti, che rendono ancora più sensibile il ritardo italiano sul resto dell’Europa, con le difficoltà e le lentezze nella liberalizzazione e nella deregolamentazione delle attività commerciali.
Si spinge fino alle novità di domani, a quel commercio elettronico o  e-commerce che è forse qualcosa di più di una nuova forma di distribuzione in quanto si ripromette di modificare contemporaneamente il modo di produrre e quello di vendere.
Per chi è interessato a questo settore, costituisce a un tempo un punto di riferimento statistico sulla realtà, un resoconto del cambiamento e un registro dei problemi da affrontare.

--------------------------------

The largest business sector in a modern economy? Many might be tempted to reply cars. But they would be wrong: the answer is commerce. In the European Union alone, the retail trade boasts as many as 21 million workers against 2.4 million employed in the transport industry. In Italy, 3 million people work in commerce, though the number is falling with the modernisation of the sector.
This First Centro Einaudi/SISIM Report on the retail trade in Italy examines the major transformations that have occurred in the last few years in this key activity, too often known only through clichés.
It reconstructs the diffusion of modern retail in its various forms (supermarkets, hypermarkets and discount markets) and shows how it is only partially responsible for the fall in employment in the sector, most conspicuous where – in the South of Italy, for example – this diffusion falls below national and European averages.
The report also describes major changes in progress. The advent of the euro has triggered amalgamations and consolidations in the retail trade too, and this makes Italy’s backwardness compared to the rest of Europe – with consequent difficulties and delays in the liberalisation and deregulation of commercial activities – all the more serious.
The report goes on to speak about the breakthroughs of today, in particular of e-commerce, arguably something more than just a new form of retail, in so far as it promises to modify both ways of producing and ways of selling.
For anyone interested in this sector, the report is at once a statistical point of reference, a chronicle of change and a memo of problems still to be addressed.

zip Sintesi del rapporto - Summary of the report (30.06 Kb)

Questo Rapporto annuale è frutto della collaborazione tra  Centro di Ricerca e Documentazione "Luigi Einaudi" e SISIM srl. E' stato realizzato nel corso del 1999 e chiuso con i dati disponibili al mese di settembre.
Il Rapporto è disponibile in lingua italiana e in lingua inglese. 

© 1999 Centro di Ricerca e documentazione "Luigi Einaudi", Torino e SISIM s.r.l., Brescia

Prossimi eventi

23 Nov
Sala "Norberto Bobbio" - Torino
21 Nov
Grattacielo Intesa Sanpaolo - Torino

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

logo RGR medio

  • Recuperare la rotta é il titolo del XVIII Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, presentato il 7 ottobre alla Biblioteca Nazionale.

lpf logo

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.