Biblioteca della Libertà

Categoria/Category: Quaderni BdL
Editore/Publisher: Centro Einaudi
Luogo/City: Torino
Anno/Year: 1981

Abstract

Il cosiddetto «stato del benessere» sembra essere diventato un bersaglio obbligato nel dibattito politico ed economico di tutte le democrazie avanzate. Da destra, lo si accusa di essere troppo costoso, improduttivo, inefficiente e di soffocare la libertà a l'autonomia dei cittadini con troppi vincoli burocratici. Da sinistra, gli si rimprovera di non aver saputo realizzare in concreto quegli locali di giustizia distributiva ad eguaglianza sociale che avevano caratterizzalo le sue origini Tali pesanti accuse sono meritate? E, prima ancora quali sono gli aspetti e i nodi specifici della «crisi» dallo stato del benessere, al di là di frettolose e spesso non documentate generalizzazioni? I saggi raccolti in questa antologia esaminano in dettaglio tali quesiti, cercando di individuare 1 dati di fatto più significativi per una risposta esauriente. Due scritti, di carattere generala, guardano alla fenomenologia del welfare state in prospettiva storica e comparata. Gli altri tre saggi trattano alcuni casi specifici (Germania Federale, Italia a Gran Bretagna) offrendo così una serie di illustrazioni più precise e dettagliate. L'intero quadro fornisce, in modo particolarmente informato e rigoroso, un fondamentale strumento per approfondire i termini di una discussione che si è recentemente aperta anche tra i partiti a gli intellettuali del nostro paese.

 

Prossimi eventi

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

logo RGR medio

  • Recuperare la rotta é il titolo del XVIII Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, presentato il 7 ottobre alla Biblioteca Nazionale.

lpf logo

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.