Biblioteca della Libertà

Categoria/Category: Quaderni BdL online
Editore/Publisher: Centro Einaudi
Luogo/City: Torino
Anno/Year: 2016
Articolo completo/Full text: Q2BDL-2017.pdf

Abstract

Per un filone importante della teoria politica femminista un maggior numero di donne nelle arene istituzionali rappresentative è un’opportunità per interessi e valori altrimenti negletti, senza “corpo” e voce, di venire finalmente rappresentati e stare a fondamento di politiche nuove. La premessa empirica di questa convinzione e auspicio è che i comportamenti politici delle donne siano differenti da quelli degli uomini e che, al crescere della presenza femminile nelle istituzioni, questa differenza non equivalga più a subalternità e irrilevanza. Il presente quaderno della Biblioteca della Libertà, curato da Licia Claudia Papavero e Francesco Zucchini, raccoglie due contributi che indagano attraverso uno scrutinio statistico il più accurato possibile la fondatezza empirica di questa premessa con riferimento a comportamenti legislativi nel Parlamento Europeo e in quello Italiano.

Prossimi eventi

10 Nov
Centro Einaudi - Torino

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

logo RGR medio

  • Recuperare la rotta é il titolo del XVIII Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, presentato il 7 ottobre alla Biblioteca Nazionale.

  • In anteprima on line la bibliografia del Rapporto Giorgio Rota su Torino 2017.

lpf logo

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.