Ricerche e Progetti

21 Maggio 2017 - Giorgio Arfaras e Stefano Puppini

Asset Allocation - Maggio 2017

I mercati finanziari hanno oggi due caratteristiche: le azioni (soprattutto negli USA, il mercato che guida tutti gli altri) non sono a buon mercato (1), i rendimenti delle obbligazioni sono molto compressi (2). E' possibile che questa combinazione - i rendimenti compressi che spingono a comprare le azioni care - possa durare per le decisioni asimmetriche delle banche centrali (3). Intanto che dura questo effetto asimmetrico, crescono i segnali che le cose possono accelerare verso il campo negativo (4). Segnali che sono percepiti, ma, allo stesso tempo, subissati dalle vicende che riguardano Donald Trump (5). Nella seconda parte dell'asset allocation trovate un'analisi sul possibile miglior andamento relativo della borsa europea. 

Leggi tutto/See full article >

4 Maggio 2017 - Stefano Puppini

E giunta l'ora dell'Europa?

Ci sono alcuni elementi che militano a favore dell’investimento azionario in Europa dopo anni di deludente rendimento rispetto ad altri mercati azionari, oltre che rispetto all’andamento decisamente brillante del mercato obbligazionario. In particolare, sembra che la capacità di generare utili delle aziende europee stia sopravanzando, dopo un lunghissimo periodo di debolezza relativa ed assoluta, quella delle società di oltreoceano.

Leggi tutto/See full article >

24 Aprile 2017 - Giorgio Arfaras

Tre caveat dopo le elezioni francesi

Negli Stati Uniti abbiamo avuto un'ascesa dei corsi azionari concentrata nei settori favoriti dal programma del nuovo Presidente (1). In Europa Continentale abbiamo avuto un'ascesa dei corsi non tanto legata alla risicata vittoria di En Marche! al primo turno delle presidenziali francesi, quanto all'attesa di una nuova vittoria al secondo turno.

Leggi tutto/See full article >

21 Aprile 2017 - Giorgio Arfaras

Asset Allocation - Aprile 2017

Come affermiamo ormai da molto tempo, i mercati finanziari hanno due caratteristiche: a) le azioni (soprattutto negli USA, il mercato che guida tutti gli altri) non sono a buon mercato (1), b) i tassi e i rendimenti delle obbligazioni sono molto compressi (2). E' possibile che questa combinazione storicamente anomala – quella dei tassi e dei rendimenti molto compressi che spingono a comprare le azioni care - possa durare (3). Intanto che dura, crescono i segnali che le cose possono accelerare verso il campo negativo. Di questo ci occupiamo estesamente – dopo un breve riassunto delle nostre idee pregresse.

Leggi tutto/See full article >

13 Aprile 2017 - Giorgio Arfaras

Macron o Mélanchon contro Le Pen

Domina la previsione che al secondo turno delle Presidenziali possa vincere il candidato di centro sinistra Macron (che è pro Euro, e pro Atlantismo) sulla candidata di destra Le Pen (che è anti Euro, e anti Atlantismo). Questa previsione non è però condivisa da tutti, e il dissenso si manifesta nei modesti differenziali di interesse fra i titoli di stato francesi e tedeschi (1).

Leggi tutto/See full article >

Prossimi eventi

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

lpf logo

logo RGR medio

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.