Ricerche e Progetti

22 Febbraio 2018 - Giorgio Arfaras

Il malessere dei giovani

Da tempo la “lotta fra le classi” è stata sostituita dalla “lotta fra le generazioni”. I “proletari” e i “borghesi” sono stati sostituiti, rispettivamente, dai “millenials” - i nati dal 1981 al 2000, e dai “baby boomers” - i nati dal 1946 al 1964. Con la generazione X – i nati dal 1965 al 1980 in mezzo – la “piccola borghesia”. L'oggetto della contesa oggigiorno sono la precarietà del lavoro – massimo per i millenials e minimo per i baby boomers – e la consistenza delle pensioni – minima per i millenials e massima per i baby boomers. Laddove è la precarietà il motore del malessere.

Leggi tutto/See full article >

8 Febbraio 2018 - Giorgio Arfaras

Un'Unione Europea più unita?

Un gruppo di economisti franco-tedeschi si è riunito per definire le grandi linee di una Unione Europea riformata (§1). Rileva ricordare: 1) la costruzione europea è sempre andata avanti per crisi e strappi (§2), ciò che è avvenuto entro una modalità politica definita (§3), le divergenze di fondo fra Francia e Germania sono “strutturali” e quindi “non negoziabili” (§4-1), ma la Germania potrebbe “addolcirsi” per evitare una eventuale crisi maggiore (§4-2).

Leggi tutto/See full article >

28 Gennaio 2018 - Giorgio Arfaras

L'ossessione per le diseguaglianze (prima parte)

Tutti – da destra e da sinistra - denunciano la diseguaglianza crescente. La denuncia raramente si accompagna ad un'analisi adeguata. Qui tentiamo l'analisi economica e poi a breve passeremo a quella politica. Lettera Economica volentieri ospiterebbe un dibattito.

Leggi tutto/See full article >

18 Gennaio 2018 - Giorgio Arfaras

La Germania fra Svizzera e Stati Uniti

Alla Germania conviene abbandonare l'austerità (intesa come bilanci pubblici in pareggio) e il mercantilismo (inteso come crescita trainata dalle esportazioni) non per “generosità” verso gli altri Paesi, ma per calcolo “egoistico”.

Leggi tutto/See full article >

8 Gennaio 2018 - Giorgio Arfaras

Le elezioni nel Bel Paese si avvicinano

Le polemiche maggiori sono due: 1) i politici sono inetti se non disonesti e quindi incapaci di governare; 2) mentre lo stato tassa troppo e non spende come si deve. Le cure sono: 1bis) i cittadini capaci e onesti che vanno a dirigere lo stato, 2bis) il taglio delle imposte e la riqualificazione della spesa. Non una di queste asserzioni è semplice come a molti sembra. Iniziamo dal secondo punto.

Leggi tutto/See full article >

Prossimi eventi

19 Mar
Università degli Studi di Napoli Federico II - Napoli
07 Mar
UBI - Banca Corrado Faissola - Brescia
28 Feb
Centro Incontri Provincia di Cuneo - CUNEO
27 Feb
Camera di Commercio di Lecco - Lecco
26 Feb
Centro Direzionale UBI Banca - Bari

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

logo RGR medio

  • Recuperare la rotta é il titolo del XVIII Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, presentato il 7 ottobre alla Biblioteca Nazionale.

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.