Il Centro Einaudi

Biblioteca della libertà

Immagine-contatto

Salvatore Carrubba

Direttore Responsabile

Salvatore Carrubba, nato a Catania il 19.05.1951; laureato in giurisprudenza all’Università Statale di Milano. Attualmente è: Presidente della Fondazione Collegio delle università milanesi; Presidente del Piccolo Teatro di Milano; Presidente del Comitato di Milano dell’Istituto per la storia del Risorgimento Italiano; Editorialista del Sole-24 Ore e titolare di una rubrica di recensioni librarie su Radio 24; membro del Cda dell’Università Iulm di Milano, presso la quale tiene (aa 2014/15) un insegnamento di Politiche per la cultura, uno di Editoria per l’arte e uno di Storia delle industrie editoriali e nuove piattaforme culturali; Vicepresidente della Fondazione Iulm, Presidente della Scuola di Comunicazione della stessa università; Membro del Comitato dei Garanti dell’Istituto Affari Internazionali di Roma; Membro del Comitato d’onore dell’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna; Membro del Consiglio direttivo della Società del Quartetto di Milano; Vice-presidente di Aiam, Associazione Italiana Attività Musicali; Membro della Congregazione dei Conservatori della Biblioteca Ambrosiana; Consigliere d’amministrazione del Vittoriale degli Italiani; Presidente dell’International Board dell’Associazione Diplomatici, che opera nel settore della formazione attraverso il modello delle simulazioni Onu.

È stato: direttore della Fondazione Luigi Einaudi per studi di politica ed economia di Roma (1978-1990); direttore responsabile di Mondo Economico (1990-1993); direttore responsabile del Sole-24 Ore (1993-1997); direttore editoriale del Gruppo Sole-24 Ore (1997); assessore (indipendente) alla Cultura e alle Relazioni Internazionali del Comune di Milano (1997-2005); presidente del Cda dell’Educandato Statale Emanuela Setti Carraro della Chiesa, di Milano; presidente dell’Accademia di Brera (2010-2013); direttore per le strategie editoriali del Sole-24 Ore (2005-2010); direttore del mensile “Il Sud” (2010-2012); membro della Trilateral Commission.

Ha pubblicato: con Domenico Da Empoli, “La scuola di Public Choice” (Le Monnier, 1981); con Piero Bairati “La trasparenza difficile. Storia di due giornali economici: Il Sole e 24 Ore” (Sellerio 1990); “Una bussola per il Nord” (Sellerio, 1993); con Flavio Caroli, “L’Arte della Libertà” (Mondadori, 2004); “Post-Milano - Riflessioni senza pregiudizi su una città che vuole rimanere grande” (Mondadori, 2005); con Luigi Zingales e Gianpaolo Salvini s. J., “Il buono dell’economia – Etica e mercato oltre i luoghi comuni” (Università Bocconi Editore, 2010); “Il cuore in mano – Viaggio in una Milano che cambia (e non lo sa)” (Longanesi, 2012); “Il museo spiegato ai ragazzi” (Francesco Brioschi Editore, 2012).
Sposato con Luisa, due figlie: Carlotta e Tecla.

Contatto >

Immagine-contatto

Maurizio Ferrera

Condirettore

Maurizio Ferrera, professore di Scienza politica all’Università degli Studi di Milano, dirige il Laboratorio di Politica Comparata e Filosofia Pubblica (LPF) del Centro Einaudi, del cui comitato scientifico è membro. Fa parte dello “High Level Expert Group on Social Investment Policies in the European Union” presso la Commissione Europea nonché del comitato direttivo di riviste quali, fra l’altro, “Comparative Political Studies”, “Journal of European Social Policy”, “International Review of Administrative Sciences”, “European Political Science Review”, “Rivista italiana di scienza politica”, “Biblioteca della libertà”. Editorialista del “Corriere della Sera”, è autore di numerose pubblicazioni; fra quelle recenti, segnaliamo Modelli di solidarietà (1993), Le trappole del welfare(1998), Salvati dall’Europa? (con E. Gualmini, 1999),The Future of Social Europe: Recasting Work and Welfare in the New Economy(con A. Hemerijck e M. Rhodes, 2000), Welfare State Reform in Southern Europe (a cura di, 2005), The Boundaries of Welfare. European Integration and the New Spatial Politics of Solidarity(2005), The European Welfare State: Golden Achievements, Silver Prospects (in “West European Politics” n. 1-2, 2008), A Less Fragile, if More Liberal Europe (in “European Political Science” n. 2, 2009),National Welfare States and European Integration: In Search of a “Virtuous Nesting” (in “Journal of Common Market Studies” n. 2, 2009), Rivisitare Max Weber: ontologia, conoscenza, politica e valori (in “Rivista italiana di scienza politica” n. 2, 2012), “Solidarity in Europe after the crisis“, in Constellations. An international Journal of critical democratic theory, June 2014. Nel 2013 Maurizio Ferrera ha vinto un advanced grant dello European Research Council per il progetto di ricerca quinquennale 'Reconciling Economic and Social Europe' (RESCEU). Il progetto e' svolto in collaborazione fra il Centro Einaudi e  l'Universita degli Studi di Milano.

Contatto >

Immagine-contatto

Beatrice Magni

Condirettore

Coordinatrice della sezione di Filosofia pubblica di LPF, dirige La.B., il Laboratorio di Bioetica. E' ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze sociali e politiche dell’Università degli Studi di Milano, dove insegna Filosofia politica e Teorie dell'uguaglianza e diritti. Tra i suoi temi di ricerca vi sono: teorie, problemi e pratiche del pluralismo; il conflitto politico come ambito di giustificazione e fondazione della sfera pubblica; criteri di cittadinanza critica; questioni di giustizia e di ingiustizia. Tra le pubblicazioni più recenti si segnala Conflitto e libertà. Saggio su Machiavelli, ETS, Pisa, 2012.

Contatto >

Pagina web personale >

Comitato Scientifico

Dario Antiseri, Alessandra Besussi, H. Tristram Engelhardt Jr, Lorenzo Infantino, Michael Novak, Piero Ostellino, Angelo M. Petroni, Richard A. Posner, Sergio Ricossa, Michele Salvati, Giovanni Sartori, Giuliano Urbani, Christian Watrin, Valerio Zanone, Giovanna Zincone

Contatto >

Comitato di Direzione

Fabio Armao, Anna Caffarena, Giuseppina De Santis, Umberto Gentiloni Silveri, Matteo Jessoula, Massimo Occhiena, Giuseppe Russo, Stefano Sacchi

Contatto >

Prossimi eventi

23 Nov
Sala "Norberto Bobbio" - Torino
21 Nov
Grattacielo Intesa Sanpaolo - Torino

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

logo RGR medio

  • Recuperare la rotta é il titolo del XVIII Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, presentato il 7 ottobre alla Biblioteca Nazionale.

lpf logo

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.