Ricerche e Progetti

8 Giugno 2018 - Giorgio Arfaras

Futurologia

La tesi “internazionale” è questa: i Paesi illiberali avranno un peso sempre maggiore nell'economia mondiale, e quelli liberali – sempre ricchi in termini assoluti, ma meno ricchi di prima in rapporto ai Paesi illiberali – si rinchiuderanno dove erano alla fine degli anni Ottanta, ossia intorno alle due rive del Nord Atlantico, in Giappone, e nell'emisfero australe.

Leggi tutto/See full article >

2 Giugno 2018 - Giorgio Arfaras

Le elezioni del 2018 sono una novità?

Nel 2013 – elezioni nazionali - e nel 2014 – elezioni europee - si avevano dei progetti molto simili a quelli che sono poi emersi con le elezioni nazionali del 2018. La contrapposizione ai progetti di Forza Italia, del M5S, e del PD di Bersani, che possiamo etichettare come crescita trainata dal settore pubblico, si aveva solo nell'esperienza prima di Letta e poi di Renzi, un'esperienza che possiamo etichettare come “austerità espansiva” - non proprio una novità perché già inaugurata da Monti nel 2011. Insomma, questa è la tesi: ciò che era ben presente ma che non era passato nel 2013 e nel 2014, è dilagato pochi anni dopo. Perché mai?

Leggi tutto/See full article >

2 Giugno 2018 - Stefano Puppini

Gli utili USA ed EU

Forse l’obiettivo di una crescita economica più sostenuta non è solo italiano ma probabilmente è un tema di comune interesse dell’Europa e dei paesi aderenti alla moneta unica. Per l’Italia si tratta di generare maggiori redditi e, conseguentemente, maggiori entrate fiscali per alimentare la riduzione dell’elevato debito pubblico e magari qualche investimento strutturale rimandato da troppo tempo. Per i paesi che hanno meno problemi d’indebitamento governativo, si tratta di generare le risorse per nuovi investimenti e per favorire la crescita del reddito delle famiglie e delle imprese europee.

Leggi tutto/See full article >

28 Maggio 2018 - Giorgio Arfaras

Conventio ad excludendum

E' una osservazione ovvia quella che afferma che in questo momento i mercati finanziari italiani siano sotto l'influenza delle vicende politiche. E sotto l'influenza di vicende diverse da quelle che caratterizzano la normale dialettica politica. Qual è allora la “normale” dialettica politica?

Leggi tutto/See full article >

25 Maggio 2018 - Stefano Puppini

La borsa del Bel Paese in controtendenza - II

È quasi terminata la stagione dei risultati societari relativi all’andamento del primo quadrimestre 2018 delle società quotate. Dai dati quasi definitivi è’ emerso che le società americane hanno mostrato una crescita degli utili e dei ricavi persino superiori alle già rosee aspettative, favorendo la stabilizzazione dell’andamento dell’indice nonostante la progressione al rialzo dei rendimenti sui titoli di stato.

Leggi tutto/See full article >

Prossimi eventi

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

logo RGR medio

  • Recuperare la rotta é il titolo del XVIII Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, presentato il 7 ottobre alla Biblioteca Nazionale.

lpf logo

  • WP 5/2018 Sud e lotta alla povertà: le esperienze di reddito minimo in Campania e Basilicata

  • Il progetto

rescue logo

logo euvision

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.