Ricerche e Progetti

10 Ottobre 2015 - Stefano Puppini

Il dividendo del barile

La discesa del prezzo del petrolio e delle materie prime in generale ha provocato una secca riduzione delle aspettative di utili delle società appartenenti a questi settori. Considerando solo le società legate alla estrazione, produzione e raffinazione dei prodotti petroliferi e affini (Oil Producers) la discesa del reddito potenziale è stata dell’ordine di circa 150 miliardi dollari, valore praticamente dimezzato rispetto alle aspettative di fine 2014.

Leggi tutto/See full article >

8 Ottobre 2015 - Giorgio Arfaras

Opzioni di politica economica

Allo stato si hanno quattro opzioni: quella ultra keynesiana, quella keynesiana normale, quella di mezzo, e quella austriaca. Si perdonino le etichette. La prima vuole un ritorno della spesa pubblica in un contesto di minori diseguaglianze, la seconda vuole un ritorno della spesa pubblica, la terza un ritorno della spesa pubblica ma combinata con riforme sul lato dell'offerta, la quarta propone una “de-finanziarizzazione” dell'economia combinata con il prevalere delle politiche dell'offerta.

Leggi tutto/See full article >

1 Ottobre 2015 - Alessandro Samari

La spinta tributaria per le imprese

Martedì 22 settembre un altro importante tassello della Delega Fiscale (legge 23/2014) si è aggiunto alle novità normative in materia tributaria. Il Decreto Legislativo n. 147 del 2015, recante misure per la crescita e l’internazionalizzazione delle imprese, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Leggi tutto/See full article >

1 Ottobre 2015 - Giorgio Arfaras

Un'interpretazione della crisi

Proponiamo un modello per interpretare la crisi finanziaria in corso. Esso si articola nei seguenti passaggi: 1) le borse in partenza erano care pur in presenza di segnali di indebolimento progressivo; 2) i mercati sono però conservatori, e quindi si muovono solo se qualcosa di grave accade, e la Cina e la Germania sono stati il fattore scatenante.

Leggi tutto/See full article >

25 Settembre 2015 - Stefano Puppini

Il costo del denaro dal 3000 A.C.

Il livello particolarmente basso dei tassi a breve e a lungo termine che sta caratterizzando l’attuale scenario dei mercati finanziari è un fenomeno nuovo e al quale diverse istituzioni pubbliche e private cercano di dare una interpretazione che permetta di coglierne le ragioni e fornire qualche prospettiva.

Leggi tutto/See full article >

Prossimi eventi

Diventa nostro amico su Facebook

Ricerche e Progetti

logo RGR medio

  • Recuperare la rotta é il titolo del XVIII Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, presentato il 7 ottobre alla Biblioteca Nazionale.

lpf logo

  • WP 5/2018 Sud e lotta alla povertà: le esperienze di reddito minimo in Campania e Basilicata

  • Il progetto

rescue logo

logo euvision

Biblioteca F. Guerrini

biblioteca guerrini

 Dotata di oltre 9.000 volumi, offre una documentazione unica in Italia sul pensiero liberale contemporaneo.