Sulla falsariga di quanto già analizzato (Piccole e Tassi, Lettera Economica, aprile 2015 – Stock Picking, Lettera economica, maggio 2015) troviamo conferma di un fenomeno che, se dovesse consolidarsi, potrebbe portare ad una inversione di tendenza nelle politiche commerciali delle fabbriche di prodotti di risparmio gestito così come si è affermata ormai da oltre un decennio. L’oggetto del contendere è la distinzione tra gestione attiva e gestione passiva dei portafogli azionari.